Novità a tutto campo

La nostra gamma di utensili da taglio e i nostri servizi sono in costante aggiornamento per seguire puntualmente le esigenze dei mercati e le nuove tecnologie emergenti, nell'ottica di garantire, sempre e in modo tempestivo, ai nostri clienti rivenditori le soluzioni tecniche più avanzate e innovative. Non mancano inoltre eventi mirati alla diffusione del marchio WSG e la frequente offerta di promozioni interessanti. Mettete a fuoco le nostre novità.

Nuove frese in metallo duro ricoperte AlCrN

Frese AlCrN
Una nuova linea di prodotti si aggiunge alla già vasta famiglia di utensili WSG. Una nuova linea di frese in metallo duro con ricopertura AlCrN è ora disponibile e va ad ampliare l'estesa gamma di utensili e in particolare le frese in metallo duro a marchio WSG.
Questa nuova linea annovera attualmente sei tipologie di frese: a due (serie corta e extra lunga), a tre, a quattro taglienti, semisferiche e toroidali. Le frese a due taglienti presentano sia una serie corta (F2501) che una serie extra lunga (F2503), con una gamma di misure che va da ø 1 mm a ø 20 mm per la serie corta e da ø 2 mm a ø 12 mm per la serie extra lunga. Le frese semisferiche a due taglienti serie extra lunga (F2541) presentano una gamma dimensionale che va da ø 1 mm a ø 12 mm. Sia la fresa a tre taglienti (F2533) che quella a quattro taglienti (F2543) hanno un assortimento di misure che va da ø 3 mm a ø 20 mm e in entrambe le famiglie di prodotto sono presenti misure (ø 6, 10, 12 mm) che dispongono di due versioni con lunghezze totali e del tagliente maggiori e minori. Le frese toroidali (F2553) hanno dimensioni da serie corta e misure che variano da ø 2 mm a ø 12 mm con angoli che hanno raggi variabili da 0,5 mm a 2 mm e ovviamente anche per questa tipologia di frese sono presenti versioni della stessa misura con angoli aventi raggi differenti. Tutta la linea si caratterizza per l'elevato standard qualitativo e costruttivo presentando taglienti utili alla lavorazione con lunghezze superiori a quelle delle frese standard in metallo duro, mentre il rivestimento AlCrN di elevata qualità rende queste frese adatte alle lavorazioni a secco ad alta velocità, in particolare sugli acciai inossidabili a basso contenuto di carbonio. Questa linea si distingue ulteriormente per un eccellente rapporto tra qualità offerta e prezzo.

Mecspe Parma - 26-28 Marzo 2015: WSG presente!

L'automazione italiana continua a correre, sono numerose le iniziative per toccare con mano le prospettive di sviluppo futuro del comparto: MECSPE la fiera di riferimento per l'industria manifatturiera. Il punto d'incontro tra tecnologie per produrre filiere industriali, grazie alla sinergia tra 9 saloni che si svolgono in contemporanea e le innovative formule espositive quali viali tematici, piazze dell'eccellenza ed isole di lavorazione.

Ci potete trovare al pad.2 - stand i69 all'interno del villaggio Ascomut il 26, 27, 28 Marzo 2015.

Tra le tante novità presenteremo la nuovissima fresa in metallo duro multifunzione (F2453), le novità in frestaura con ricopertura AlCrN (Frese AlCrN). L'ampia gamma di prodotti per la filettatura: maschi con anelli dedicati a materiali specifici, maschi a mano di grosse dimensioni, maschi a mano per inox e maschi a macchina con fori di lubrificazione e i sincronizzati. La completa linea di svasatori, filiere. Passando per le punte di elevatissima qualità, con misure extralunghe con ø 1 mm e fori di lubrificazione.

Lettura Catalogo Cartaceo

Oggi vi diamo un elenco di utili consigli per leggere e compredere al meglio il catalogo cartaceo e di conseguenza capire quale utensili è opportuno utilizzare per la lavorazione da eseguire.

Le prime pagine del catalogo sono il punto di riferimento per tutte le icone, tabelle e informazioni che troviamo nelle singole pagine utensili.
Ogni utensile è unico e catalogato per le sue caratteristiche con tabelle, icone e misure. La legenda è visibile a inizio catalogo tra pag. 4 e pag. 14.

  • Pag. 4-5: indice analitico utensili ordinato per codice articolo
  • Pag. 6-7: classificazione materiali
  • Pag. 8-9: velocità di rotazione e conversione da m/min in giri/min (rpm)
  • Pag. 10: lubrificanti
  • Pag. 11: resistenza materiali e tolleranze utensili
  • Pag. 12-13: legenda icone utensile
  • Pag. 14: rivestimenti e trattamenti

Analizziamo ora in breve le singole pagine utensile. Possiamo dividerle in 3 parti:

  • La prima indica la tipologia di prodotto e le caratteristiche di tutti gli utensili presenti nella pagina
  • La seconda è l'elenco degli utensili stessi con le singole caratteristiche
  • La terza fa riferimento alle velocità, l'avanzamento e i materiali per cui è possibile o è consigliato utilizzare l'utensile in questione

Prendiamo ora un esempio: pagina 256 del catalogo cartaceo (cliccate sull'immagine per ingradire)

Catalogo WSG Utensili Punte

Analizziamo nel dettaglio le 3 parti:

Nella prima parte della pagina presa di esempio leggiamo la tipologia "Punte a codolo conico morse - Serie normale - in HSS HSSCo5 e con placchetta in metallo duro"

Subito sotto analizziamo le icone:
indica che la profondità di foratura può arrivare sino a 5 volte il suo diametro
indicano il materiale di costruzione degli utensili
posizione gamma utensili WSG indica la posizione della gamma relativa a lunghezza e profondità di passata
indica il tipo di punta elicoidale
indica il verso di taglio

A pagina 12 e 13, come anticipato, potete trovare la legenda completa delle icone presenti.

Nella seconda sezione della pagina possiamo vedere l'elenco, in questo caso, delle punte e le relative caratteristiche.
Nello specifico la 4120, per esempio, è una punta in HSS-Co5 ricoperta TiN - "S" indica, come indicato in legenda, un angolo dei taglienti "α" di 30° e un angolo di punta "ß" a 130° - L'icona in prossimità rappresenta la vista del vertice della punta e i taglienti evidenziando un'affilatura "Split Point" (forma C DIN 1412) - questo utensile vanta infine un range di misure che va da ø 5 mm a ø 20 mm.

L'ultima parte è dedicata alle tabelle riassuntive dei materiali, delle velocità e dell'avanzamento.
Le tabelle hanno la velocità espressa in m/min e la lettera tra parentesi indica l'avanzamento. Alcuni parametri sono evidenziati in blu ad indicare che l'utensile è espressamente indicato per quel tipo di materiale, in nero significa che può comunque essere utilizzato, ove invece si trova lo spazio vuoto in corrispondenza del codice utensile in questione significa che non è appropriato per quel tipo di materiale. A fondo pagina c'è la tabella avanzamento dell'utensile espressa in mm/giro (nel caso delle punte).

Vi suggeriamo di tenere in considerazione le pagine di introduzione del catalogo sopra elencate per capire quale utensile meglio si addice al tipo di lavorazione che dovete eseguire.
Oltre alla comoda tabella di conversione m/min -> giri/min (rpm) vi riportiamo la formula per il calcolo: m/min*1000/(ø*3,14)
Infine nella pagina del nostro supporto tecnico c'è un ampia sezione dedicata alle tabelle materiali, avanzamento e velocità di tutti gli utensili e una sezione di FAQ con le risposte alle problematiche più comuni.
Nel caso in cui vi servano maggiori informazioni o abbiate dei dubbi non esitate a contattarci: tel. 02-24345222E-mail.

I nostri utensili

i nostri utensili

Centro Utensili offre una gamma di utensili industriali per il taglio dei metalli con asportazione di truciolo in grado di garantire qualità, sicurezza e prestazioni nelle lavorazioni di foratura, filettatura/maschiatura, alesatura e fresatura.

Scopri i nostri utensili

Al servizio del Cliente

al servizio del cliente

Centro Utensili si caratterizza per l'efficienza del servizio. Rivenditori di articoli tecnici industriali, utensilerie, grossisti e negozi di ferramenta, possono contare su un supporto a 360° che si traduce in una vera e propria partnership.

Scopri i nostri servizi

Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle nostre proposte e le nostre novità!
Questo campo è obbligatorio
L'e-mail inserita non risulta corretta